DIOCESI DI LUNGRO

Diocesi di Lungro

Cattedrale di San Nicola di Mira

La piazza principale di Lungro dominata dalla mole settecentesca della Cattedrale di San Nicola di Mira che trova le sue origini in una pi modesta costruzione elevata nel 1597. La chiesa ha un impianto basilicale a tre navate di tipo latino, trasformata dopo il 1919, anno in cui fu fondata l’Eparchia bizantina, secondo i canoni dettati dalla liturgia orientale. Tra le opere d’arte, conservate nella Chiesa, vi un frammento di affresco del XVI secolo raffigurante Santa Parasceve e una tavoletta con la Madonna e il Bambino detta la Madonna dell’Alto del XVIII secolo. Notevoli sono l’iconostasi dipinta da artisti bizantini contemporanei, la conca absidale mosaicata secondo lo stesso stile orientale con nel catino una grande figura della Theotokos (Madre di Dio), e la cupola in mosaico con al centro la grande figura del Cristo Pantocrator, opera dell’artista albanese contemporaneo Josif Droboniku.